giovedì 14 aprile 2011

Soulless di Gail Carriger + Giveaway!

Ciao a tutti! Oggi voglio parlarvi di un libro esplosivo, che mi ha fatto compagnia per alcuni giorni facendomi ridacchiare sotto i baffi: si tratta di Soulless di Gail Carriger, pubblicato dalla Dalai Editore a fine marzo.
































OriginaleSoulless
SagaIl protettorato del parasole, #1
GenereUcronico, steampunk, fantasy
EditoreDalai Editore
Pagine335
Prezzo17,90€
Votostarstarstarstar

sto png
Per chi preferisce la versione video, eccola qui! Altrimenti, proseguite con la lettura:)


<img alt="" galleryimg="no" onload="var downlevelDiv = document.getElementById('a37f50fb-091e-4566-ad7d-170e7aa0cf6c'); downlevelDiv.innerHTML = "
http://www.youtube.com/v/EApibtlPpPA?hl=en&hd=1";" src="http://lh4.ggpht.com/_aP7jEMY16tQ/Tab-RbvooqI/AAAAAAAACHc/ZabhSkA4Hb4/video0aa47bd9ec1e%5B8%5D.jpg?imgmax=800" style="border-style: none;" />




Alexia Tarabotti è una nobile zitella di 25 anni dalle origini italiane: ha il naso lungo e la carnagione olivastra, la risposta pronta e un’intelligenza fuori dal comune, e tutte queste caratteristiche la rendono inadatta alla Londra vittoriana. Ma in realtà la vera particolarità di Alexia è un’altra: è una preternaturale, è priva di anima. Durante una festa, Alexia si allontana dalla confusione per dirigersi nella biblioteca della villa e gustarsi un the in santa pace: purtroppo la sua tranquillità viene turbata da un vampiro invadente che ha deciso di nutrirsi di lei. Ma non appena la tocca, i suoi poteri svaniscono: è proprio questa la particolarità dei preternaturali, rendono i soprannaturali normali. Ma il vampiro, ostinato, pare non capire e comincia una collutazione: involontariamente Alexia lo infilza con il parasole, uccidendolo. Sulla scena del delitto accorre Lord Maccon, licantropo alfa a capo del Prim, e cominciano le scintille: lui e la curiosa zitella non vanno infatti per niente d’accordo, e i due cominciano a beccarsi senza sosta. Fortunatamente Alexia riesce a convincere il licantropo a non rendere nota la sua presenza, di modo che la sua famiglia non possa scoprire della sua natura di preternaturale. Ma questo incidente innescherà una serie di avvenimenti cui Alexia non potrà in alcun modo sottrarsi, e neppure vorrà ad essere sinceri. Riuscirà la nostra eroina a farla franca?

Soulless è un meraviglioso esempio di commistione di generi. E’ impossibile collocarlo con precisione, dentro ci troviamo di tutto: fantasy, steampunk, ucronie, umorismo, ironia… E il tutto è dosato e amalgamato alla perfezione, senza che risulti mai stucchevole o ridicolo. Una delle cose che vi accadrà più spesso leggendo questo libro sarà ridacchiare sotto i baffi, mentre la vostra famiglia o i vostri compagni di viaggio vi guarderanno come se foste improvvisamente impazziti. In Soulless non è solo la storia a essere innovativa e coinvolgente, ma anche lo stile è qualcosa di ben congegnato e adatto al tono del romanzo. Non si può rimanere impassibili di fronte ai battibecchi di Miss Tarabotti e Lord Maccon, così come non si può non ridere di gusto nel momento in cui Alexia avrà contatti più “ravvicinati” con l’altro sesso: ragazzi, è davvero uno spasso! La storia inoltre è estremamente intrigante e non si avverte mai sensazione di noia, non ci sono punti morti: i fatti si susseguono rapidi, conditi con brevi excursus sulla Londra vittoriana mutata ad hoc per adattarsi alla storia. In Soulless infatti quello britannico è una sorta di impero in cui convivono umani e creature soprannaturali di ogni sorta: vampiri, licantropi, fantasmi,.. Tutte queste creature sono controllate da un organo, il Prim, di cui Alexia vorrebbe fare parte, ma la sua condizione di donna, per lo più preternaturale, non glielo consente. A capo di tutto c’è ovviamente la regina Vittoria, che verso la fine della storia farà un’importante apparizione. Oltre alla presenza di strane creature, la Londra della Carriger è diversa anche per quel che concerne la tecnologia: come si può intuire anche dalla copertina, ci troviamo in un mondo che ricorda molto lo steampunk, con attrezzi tecnologici che traggono la loro energia dal vapore.
I personaggi sono un altro punto vincente del libro e rimangono impressi nella memoria senza alcuna difficoltà: scommetto che non riuscirete mai a dimenticare Lord Akeldama!
Insomma, Soulless è innovativo e interessante sotto ogni punto di vista! Vi starete chiedendo: perchè allora non lo hai votato 5 stelline? Perchè purtroppo ha un difetto piuttosto grosso, di cui non posso non fare parola, non sarei onesta: nel testo sono presenti parecchi refusi ed errori di stampa. E’ davvero un peccato, ma penso che la casa editrice avrebbe dovuto porre una maggior cura nella stesura finale del romanzo. Solo per questo motivo Soulless perde una stellina: so che alcuni non fanno caso a certi errori, altri invece non li sopportano…Comunque sia mi  sembrava giusto segnalarlo. Non fatevi però scoraggiare da questo particolare, Soulless è un romanzo da non lasciarsi scappare!
autore

Gail Carriger ha esordito con Soulless, primo romanzo con protagonista Alexia Tarabotti, inserito da «Publisher’s Weekly» nella lista dei migliori libri del 2009. Un successo consolidato dal secondo e dal terzo volume della serie, Changeless e Blameless, di prossima pubblicazione per BCDe.
E’ una donna davvero unica, con una smodata passione per l’epoca vittoriana e i parasoli, in una parola: adorabile!

giveaway
Vi interessa questo romanzo?!? Qui avete l’opportunità di vincerne una copia!

Giveaway Soulless

Per partecipare dovete obbligatoriamente:
~essere follower del blog ( vi basta cliccare su segui qui a destra
~commentare questo post (commenti costruttivi per cortesia, non un semplice ficooooooo xD)
~compilare il form sottostante
[googleapps domain="spreadsheets" dir="embeddedform" query="formkey=dEkyOWtjY2JVQmVNUkhTeHRhMnVuWnc6MQ" width="400" height="955" /]

Come potete vedere, potete aumentare le vostre possibilità di vittoria parlando del giveaway sul vostro blog, su facebook o su altri social network! Quindi non attendete oltre, partecipate e condividete!

Il vincitore sarà estratto il 26 aprile!

33 commenti:

  1. Avevo sentito parlare di questo libro tempo fa, quando nei blog libreschi si parlava delle uscire di questo periodo più o meno e già mi aveva incuriosita. Il fatto che sia un fantasy (licantropi e vampiri ci piacciono, eh già!) misto ad un romanzo storico (ho letto Regina Vittoria e la cosa mi piace!) mi fa dire decisamente "Sì, lo voglio." Spero di vincerlo così da avere la possibilità di leggerlo e dare la mia opinione.

    RispondiElimina
  2. Ho già letto altre recensioni di questo libro e ne sono rimasta affascinata da subito! Concordo con te sul lato degli errori di stampa... anche io non li sopporto, è come se interrompessero una lettura lineare e scorrevole... sono una nota stonata ecco, soprattutto se ripetuti!
    Incrocio le dita :)

    RispondiElimina
  3. Wow, un'altra recensione entusiasmante di questo romanzo che in rete sta spopolando alla grande.
    Siccome ho messo gli occhi su questo mix esplosivo partecipo più che volentieri al giveaway.
    Per quanto riguarda i refusi posso passarci sopra se la storia è avvincente e i personaggi davvero interessanti :-)

    RispondiElimina
  4. Allora, ripercorriamo brevemente la mia storia con questo libro...
    La prima volte che ho visto la copertina, l'ho trovata molto brutta, e avrei archiviato il libro come "non mi interessa", se non l'avessi visto e rivisto comparire così tante volte sui vari blog di libri.
    Allora ho provato a vedere di cosa parlava, e mi ha incuriosito, così l'ho messo in WL, e ho pure provato a partecipare al giveaway della casa editrice.
    Poi ho letto una recensione non totalmente negativa, ma che elencava moltissimi difetti del libro, che mi ha molto raffreddato nei suoi confronti. Non l'ho tolto dalla WL, però non l'ho neanche messo tra quelli con "alta priorità".
    Poi arrivi tu con questa recensione, e me ne fai innamorare alla follia!!!!! Lo voooooooooglio leggere!!!!!!!!
    Quindi, eccomi qui a partecipare anche a questo giveaway!!! :D

    RispondiElimina
  5. Ficooo.

    Scherzavo :P . Ho una voglia pazzesca di leggere questo romanzo, l'età vittoriana mi piace molto.
    Anche tu hai nominato gli errori di stampa. E' un vero peccato che la casa editrice non abbia fatto un lavoro più accurato, odio questo genere di cose.
    Grazie per questa opportunità! :D

    RispondiElimina
  6. Grazie per questa opportunità di vincere questo libro che sembra ricco di azione e con una buona dose di ironia!La protagonista sembra proprio simpatica e tra l'altro non posso proprio perdere un libro con una trama ambientata nella Londra vittoriana!

    RispondiElimina
  7. In effetti questo libro mi ispira molto, fin da quando ne ho letto la quarta di copertina! E anche le recensioni sembrano essere molto buone! Ci vuole un romanzo con la giusta dose di ironia, ne ho proprio voglia!
    Certo che questa cosa dei refusi e' molto scocciante... Se non sarò fortunata, penso che allora lo leggero' in inglese!

    RispondiElimina
  8. lo desideroo
    ho partecipato gia a 2 giveaway ma niente, spero in questo , incrocio le dita! è moolto intrigante =)

    RispondiElimina
  9. che bellooooooo
    sono proprio curiosa di leggere questo libro, mi incuriosisce...
    quindi non mi resta che provare e incrociare le dita =)

    RispondiElimina
  10. carinissima l'idea di ambientare una storia di vampiri e lupi mannari nell'ottocento! mi piacerebbe vincere questo libro e seguire le avventure di questa eroina con l'ombrellino!

    RispondiElimina
  11. Ciao :) la storia e l'ambientazione creano una buona base, così come la copertina *_* ho visto anche le altre, sono veramente bellissime.. Peccato per tutti gli errori, a volte sono veramente fastidiosi e grossolani.. non riesco a capire come possano sfuggire O_O

    Fra

    RispondiElimina
  12. Salve!Partecipo volentieri ^^ Saràla quarta volta che tento di vincere questo libro la cui trama è a dir poco originale *_* Non vedo l'ora di essere travolta nelle evventure della stravagante Miss Alexia Tarabotti e dei suoi compagni, creature misteriose ed affascinanti *_* Insomma non sono banale se dico che "lo voglio tantissimo", vero? xD Incrocio le dita ^^

    RispondiElimina
  13. Sabato, finalmente, l'ho preso in mano.
    Posso dire, sinceramente, che sono rimasta un pò spiazzata?!
    E' un volumetto sottile e brossurato...io nn so perchè mi immagino sempre i libri come mastodonti rilegati in copertina rigida...forse i quasi 18€ del suo costo hanno contribuito, ma stà di fatto che pensavo fossero più pagine e con una finitura (per me) di maggior pregio.

    I commenti nel web ormai si sprecano...e come ho scritto un pò ovunque, dalle notizie lette in giro semprerebbe il mio "libro perfetto".
    E’ la mia ambientazione preferita: vittoriana...personaggio femminile preferito: bella a modo suo, eccentrica e sicuramente unica...personaggio maschile preferito: scozzese! che altro aggiungere! :D

    Anche questo forse mi ha spinto ad idealizzare anche l'involucro che lo "contiene". (nn che, se non altro, la copertina sia brutta! anzi)
    Insomma, incrocio le dita e spero di vincerlo almeno qui da te Marika...perchè se devo comprarlo aspetterà ancora un pò sugli scaffali delle librerie...magari un periodi di forti sconti. Per ora non riuscirei se nn a causa di un bel colpo di testa...come in effetti ogni tanto capita. :D

    RispondiElimina
  14. il libro mi interessa molto nonostante io abbia letto delle recensioni non positivissime che riguardano la traduzione quindi provo a partecipare!
    grazie dell'opportunitá :)

    RispondiElimina
  15. Partecipo volentieri!!!
    Il libro sebra avere una trama veramente nuova: un'ammazzavampiri in crinolina non ancora consapevole del proprio potere...
    Vedremo!!!!

    RispondiElimina
  16. finalmente un'eroina moderna ed anticonvenzionale!appena ho letto la trama ho deciso che questo libro doveva essere mio a tutti i costi,io e alexia siamo due anime gemelle ;-)..se poi riuscissi a vincerlo sarebbe grandioso,riuscirei a risparmiare un po'viste le mie finanze disastrose,da studentessa squattrinata ad hoc..
    incrocio le dita

    RispondiElimina
  17. Bello! Ormai è un po' di tempo che ne sento parlare molto bene di questo libro, nel web sta dilagando :-)! Sarei curiosissima di leggerlo anche se non sono una grande appassionata di storie di vampiri credo che questa sia di un genere un po' meno definito.... c' è sia l' ambientazione storica che la storia tra Alexia e credo Lord Maccon.... è questa che mi appassiona di più nella narrazione! Anche per vedere come vengono descritte le origini italiane nel carattere della protagonista.
    Ciaooo!!!

    RispondiElimina
  18. Speriamo che questa sia la volta buona!!
    Fantastico libro, non so perchè ma immagino elizabeth bennet che con l'ombrellino uccide i vampiri ahaha!!

    RispondiElimina
  19. Anche se non si dovrebbe mai giudicare un libro dalla copertina, io questo li bro lo comprerei solo per la bellissima copertina!! =)
    Il libro mi ispira un sacco, sembra diverso dai soliti libri, sopratutto per l'humor!
    Buona fortuna a tutti!! =)

    RispondiElimina
  20. Ti ho trovata per caso su youtube e mi complimento vivamente per la recensione, ascoltarti è stato un vero piacere! Continuerò certamente a seguirti e intanto provo a partecipare e a vincere:)

    RispondiElimina
  21. Ho già partecipato a vari giveaways di qiesto libro, ma la fortuna non mi ha ancora baciata xD
    All'inizio ero un pò restia a leggere questo libro però poi le numerose recensioni positive mi hanno fatto cambiare idea grazie anche al fatto che spesso la scrittura della Carriger viene comparata a quella della Austen per cui nutro un amore profondo...quindi direi che partecipo e tento nuovamente la fortuna :)

    Lally

    RispondiElimina
  22. Ho sentito parlare davvero tanto bene di questo libro.. è un mix tra humor inglese e YA! Speriamo di vincerlo :)

    RispondiElimina
  23. Le recensioni di questo libro mi hanno convinta a leggerlo! Mi fanno impazzire i romanzi storici,e questo mix tra storico e fantasy sembra proprio essere il massimo!

    RispondiElimina
  24. Maria si sì laria

    RispondiElimina
  25. Fantastico, non vedo l'ora di leggere questo libro!!! Il periodo vittoriano unito con la componente fantasy crea un'idea davvero originale,con un'eroina forte e sicura di sé,poi, sembra fatto appositamente per me. Inoltre l'eroe maschile sembra veramente affascinante...Con dialoghi così scoppiettanti ci sarà da ridere!! Speriamo di vincere XD Grazie per questa fantastica opportunità XD

    RispondiElimina
  26. Ma solo a me ricorda molto la saga Gardella?!?!
    Mi piaccerebbe moltissimo leggere questo libro, inoltre la copertina è veramente molto bella!
    Incrocio le dita XD

    RispondiElimina
  27. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  28. Avevo intenzione di farmelo regalare per Pasqua!! :D Ho letto molte recensioni positive su internet e mi sono innamorata di questo libro, e della copertina naturalmente! L'avevo visto in libreria ma mi sono detta "Resisti, lo puoi comprare su internet, che costa meno...Lo so che ti attira, ma non devi comprarlo!". E me ne sono andata sognando di avere quel libro tra le mani prima o poi... Grazie per questa chance e speriamo di vincere! ;D

    RispondiElimina
  29. Adoro il genere steampunk e la trama di Soulless con la sua protagonista senz'anima Alexia Tarabotti sono veramente interessanti. Devo avere questo libro!!!

    RispondiElimina
  30. Adoro leggere e a quanto pare ho trovato finalmente un blog interessante!Recensione ben fatta mi hai fatto venir voglia di leggerlo!

    RispondiElimina
  31. questo è il 4 contest che partecipo di questo libro
    che sia la volta buonaa!

    RispondiElimina
  32. Uff... Che bel romanzo, non se ne vedevano di così da un pezzoooo! Questa Miss Alexia T. che uccide i vampiri con un ombrello è realmente woooow ^^ Ihihihih Mi piacerebbe vincere, ma se non ce la faccio corro in libreria ad acquistarloooo!

    RispondiElimina

Se ti va, lascia un commento!